Nome struttura comune provincia regione
Nome struttura comune provincia regione
Nome struttura comune provincia regione
Nome struttura comune provincia regione

VILLA IN LIGURIA Informazioni VILLA IN LIGURIA

Cerca per nome struttura, luogo o tipologia



Ville
VILLA IN LIGURIA
Castelli

VILLA IN LIGURIA
  • VILLA IN LIGURIA
VILLA IN LIGURIA   VILLA IN LIGURIA
VILLA IN LIGURIA
        
VILLA IN LIGURIA   Categoria: Ville
VILLA IN LIGURIA   Accesso bus G.T. 50 posti no
VILLA IN LIGURIA   Attrezzature sportive

Trekking, mountain bike, piscina esterna

VILLA IN LIGURIA   Spazi wellness mq
e attrezzature

Terrazza solarium, vasca idromassaggio

VILLA IN LIGURIA   N. camere: 12
VILLA IN LIGURIA   WIFI
VILLA IN LIGURIA   Aria condizionata
VILLA IN LIGURIA   Ristorante Aperto per pranzo e cena e serve piatti della cucina ligure, utilizzando solo ingredienti freschi e stagionali.
        
CENNI STORICI

Nel 1875 il generale William Montagu Scott McMurdo, fu uno dei primi britannici a trascorrere l'inverno con la sua famiglia in Riviera ed a stabilirvisi, edificando il Villino secondo i canoni ed il gusto anglo-indiano proprio delle case inglesi costruite in India e Malesia per i funzionari dell'Impero Britannico, su tre livelli impreziositi da un ampio loggiato,. Nel 1880 la famiglia McMurdo iniziò i lavori della più ampia Villa, che si contraddistingue per la cupola rivestita in maioliche policrome di Albisola e progettò poi il magnifico parco sviluppato su più livelli terrazzati. Alla morte del generale McMurdo  nel 1894, la villa passò alla famiglia Hamilton-Dalrymple e nel 1922, Sir Hew Clifford Hamilton-Dalrymple, nono baronetto, la cedette a Daniel Hanbury, secondogenito di Sir Thomas Hanbury della Mortola, che dette un forte impulso al perfezionamento del parco della Villa, trasportando dall'orto botanico della Mortola svariate essenze e specie esotiche.

 

 

 

Nel 1940, allo scoppio della guerra, la famiglia Hanbury tornò in Inghilterra. Daniel, rimasto vedovo, si risposò con Ruth Hardinge e solo nel 1946 gli Hanbury tornarono ad Alassio, ma nel 1948, Daniel morì improvvisamente. Ruth tornò a vivere alla Villa aggregando intorno a sé una piccola colonia di anglo-alassini, ospiti dei suoi famosi parties in primavera, durante la fioritura dei glicini.  Nel 1925 Alfred Hitchcock girò nel parco della Villa alcune scene del suo primo film "The pleasure garden" e, nel 1957, il premio Oscar Guy Green vi ambientò il film "The Snorkel" con Betta St. John, Peter Van Eyck e Mandy Miller. Negli anni '60 e '70, Carlo Levi usò il Villino come dépendance della sua vicina villa.

VILLA IN LIGURIA
GLI EDIFICI
La Descrizione La struttura consta di 3 eleganti edifici indipendenti e contigui: la Villa, il Villino e la Casa del Sole. I primi due, risalenti a fine '800, devono il loro restauro conservativo all'opera dell'architetto Ettore Mocchetti. Gli arredamenti accurati, la raffinata collezione di acquerelli e dipinti vittoriani ed edoardiani, l'atmosfera che si respira e la struttura su tre livelli arricchita dal loggiato, ripercorrono l'architettura ed il gusto delle residenze inglesi dei funzionari di epoca vittoriana in India e Malesia. In posizione appartata ed elitaria all'interno dello splendido giardino botanico, sorge la Casa del Sole, inondata di luce naturale durante tutto il giorno, un tempo utilizzata per il classico “tè delle cinque“ ed il relax dai Dalrymple e poi dagli Hanbur, ora è ambiente ideale per un soggiorno all'insegna della natura e della privacy.
LE SUITE DELLA VILLA
La Descrizione Si compone di 5 suites, dedicate ognuna a chi in passato ha soggiornato alla Villa, come Sir Walter Hamilton Dalrymple o Sir Thomas Hanbury, che costruì il parco botanico di Capo Mortola a Ventimiglia. Sono dotate di ampio bagno con doccia, aria condizionata, piccola biblioteca con volumi dedicati alla Riviera, flat screen lcd con canali satellitari, sky e film on demand, connessione internet con cavo o wifi, telefono diretto, mini-bar, macchina per caffè, bollitore per acqua calda, selezione di tè e tisane, asciuga capelli, pesapersone, cassaforte
LE SUITE DEL VILLINO
La Descrizione Il Villino dispone di 6 suites, di cui alcune hanno ampi terrazzi attrezzati, bagno con vasca idromassaggio e doccia, aria condizionata, piccolo museo dedicato al personaggio da cui prende il nome, piccola biblioteca con volumi dedicati alla Riviera, flat screen Lcd con canali satellitari, sky e film on demand, connessione internet con cavo o wifi, telefono diretto, mini-bar, macchina per caffè, bollitore per acqua calda, selezione di tè e tisane, asciuga capelli, pesapersone, cassaforte
LA CASA DEL SOLE
La Descrizione. Si tratta di una casa indipendente, che si compone di due piani, con la zona giorno che ha accesso dal giardino e la zona notte con una suite al piano inferiore. Ottima per la privacy e soggiorni di coppie o famiglie. Si articola in camera da letto e soggiorno separati, due terrazzi con sedie, poltrone, tavoli e lettino prendisole, ampio bagno con doccia e bagno turco, aria condizionata, piccola biblioteca con volumi dedicati alla Riviera, flat screen Lcd con canali satellitari, sky e film on demand, connessione internet con cavo o wifi, telefono diretto, mini-bar, macchina per caffè, bollitore per acqua calda, selezione di tè e tisane, asciuga capelli, pesapersone, cassaforte.

VILLA IN LIGURIA


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
 





Siti Internet by InYourLife
CASTELLI E DIMORE STORICHE®
Via Giovan Battista Niccolini, 9
50121 Firenze - Toscana - Italia
Tel. 055.240435 - Cell. 335.5203624
info@castelliedimorestoriche.it

Copyright 2017 - Tutti i diritti riservati